Pubblica amministrazione

Privacy


Informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679

 

Ai sensi e per gli effetti dell´art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito anche “Regolamento”) AMGA Legnano S.p.A., con sede in Via per Busto Arsizio, 53 - 20025 Legnano (Mi), in qualità di Titolare del trattamento, rende note le finalità e le modalità del trattamento dei dati personali forniti dagli operatori economici attraverso l’iscrizione al presente Albo.

I dati personali saranno trattati dal Titolare ai fini dell’iscrizione all’Albo e per ogni successiva attività collegata (affidamento di lavori, servizi e forniture in ottemperanza del Dlgs. 50/2016), in conformità a quanto previsto dall’art. 6 lett. c) del Regolamento.

II dati forniti saranno conservati per il tempo strettamente necessario al raggiungimento delle finalità per le quali sono stati conferiti e, successivamente, per l’eventuale adempimento di ulteriori obblighi previsti dalla legge.

 

I dati potranno essere comunicati a Pubbliche Autorità e Amministrazioni per l’adempimento di obblighi di legge, ove previsti, e potranno essere conosciuti e trattati dai dipendenti o collaboratori del Titolare debitamente autorizzati ed istruiti. Il Titolare potrà inoltre avvalersi del supporto di società esterne previamente nominate Responsabili del trattamento ai sensi dell’art. 28 del Regolamento.

 

Al di fuori dei casi sopra precisati i dati personali non saranno diffusi o comunicati a terzi, né saranno trasferiti in Paesi terzi o ad organizzazioni internazionali.

 

Gli interessati potranno esercitare il diritto di chiedere al Titolare l'accesso ai dati personali, la rettifica, la cancellazione degli stessi, la limitazione del trattamento che li riguarda e di opporsi al trattamento stesso (artt. 15 e ss. del Regolamento) mediante apposita istanza da inviare al Responsabile per la protezione dei dati personali (dpo@amga.it).

 

Gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferiti effettuato avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento hanno il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali.